fbpx
Intingolo di moscardini con crema di mais

L’intingolo di moscardini (arricchito dalla consistenza cremosa della polenta) è un piatto perfetto da servire come antipasto o come secondo piatto. Il basilico e l’origano doneranno a questa ricetta colore e note profumate per creare un autentico matrimonio del gusto.

Intingolo di moscardini, capperi basilico e crema di mais alle erbe di mare

  • 400 gr di moscardini
  • 1 lt di passata di pomodoro
  • 20 gr di capperi salati
  • 20 gr di acciughe
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico
  • Origano secco

Lavare i moscardini sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di sabbia e successivamente scolarli per bene in modo che non rimangano eventuali residui d’acqua. Una volta fatto, scottare i moscardini in una padella rovente per circa due minuti.

Versare in una pentola molto capiente un filo d’olio, l’aglio, i filetti di acciughe, i capperi e la cipolla tagliata a julienne. Fare rosolare il tutto a fuoco basso e, una volta completata la rosolatura, aggiungere la passata di pomodoro e una decina di foglie di basilico fresco. Lasciare cuocere per circa trenta minuti a fuoco basso ed una volta trascorso questo tempo passare il tutto utilizzando un passa verdure a maglia fine.

Rimettere la salsa sul fuoco aggiungendo i moscardini scottati in precedenza. Cuocere per altri trenta minuti il tutto fino a che i moscardini avranno raggiunto una consistenza molto tenera. Aggiungere l’origano secco e lasciare raffreddare.

Per la crema di mais

  • 500 gr di acqua
  • 60 gr di farina di mais
  • 40 gr di burro
  • 20 gr di alga dulce dissalata

Per cuocere la crema di mais portare l’acqua ad ebollizione, aggiungendo il burro e le alghe battute al coltello e infine aggiungere la polenta e lasciare cuocere fino a che non avrà raggiunto il grado di cottura desiderato.

Per l’impiattamento

Creare un fondo utilizzando la crema di mais, aggiungere l’intingolo di moscardini e decorare il piatto con qualche foglia di basilico fresco.

Zuppa di porcini e zucca con patate

Totali
5
Condivisioni

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Trattamento dei dati personali

Grazie per esserti iscritto alla newsletter!