Chat with us, powered by LiveChat

Ragazzi, siccome le giornate stanno diventando sempre più calde, oggi vi propongo un dessert al basilico e limone, fresco e dal profumo intenso.
Provatelo perché è pazzesco!

Ingredienti per 6 persone:

Per il budino:

  • 1 cestino di fragole
  • 1 ciuffo di menta
  • granella di pistacchi
  • zucchero a velo
  • cioccolato fuso

Per il biscotto:

  • 140 g di farina 00
  • 110 g di tuorli
  • 170 g di albumi
  • 150 g di zucchero
  • 15 g di miele

Per l’acqua di basilico:

  • 30 foglie di basilico
  • 25 g di zucchero
  • 125 ml di acqua

Per la crema di basilico e limone:

  • 150 g di zucchero semolato
  • 120 ml di
  • acqua di basilico
  • 180 g di uova
  • 65 ml di succo di limone di Sorrento
  • 3 g di gelatina in fogli

Per la crema di vaniglia:

  • 1/2 l di latte
  • 6 tuorli
  • 125 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia

Per il biscotto: montate a neve gli albumi con 35 g di zucchero; a parte lavorate i tuorli con lo zucchero restante e il miele.

Unite la farina setacciata e amalgamate per bene. Incorporate infine gli albumi mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto.

Versate il composto in una teglia, foderata con carta forno, e livellate per bene con una spatola. Infornate a 220 °C per 6 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Per l’acqua: immergete le foglie di basilico in acqua bollente per qualche secondo, quindi scolatele e fatele raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio. Portate a ebollizione i 125 ml di acqua in una casseruola con lo zucchero, spegnete e fate raffreddare. Unite il basilico, frullate e poi filtrate il tutto a un colino.

Per la crema di basilico e limone: raccogliete l’acqua di basilico in una pentola, unite lo zucchero e le uova, leggermente sbattute, e amalgamate con una frusta. Versate il succo di limone e portate il tutto a 83 °C, senza smettere di mescolare. Spegnete, trasferite il composto in una bastardella e poi incorporate la gelatina, messa precedentemente in ammollo in acqua e ben strizzata.

Fate raffreddare in frigorifero per 12 ore.

Raccogliete la crema di basilico e limone in un sac à poche e distribuitela a strisce sul biscotto, partendo dalla base più corta e lasciando libero un cm lungo i bordi.

Distribuite sopra le fragole, tagliate a tocchetti, e arrotolate il biscotto. Trasferitelo in frigorifero per un paio di ore.

Trascorso questo tempo, riprendete il rotolo, tagliatelo a rondelle spesse 3-4 cm e poi passatele nella granella di pistacchi.

Per la crema di vaniglia: portate a ebollizione il latte con la bacca di vaniglia, incisa per il lungo. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi versate il latte, mescolate e fate cuocere a fuoco lentissimo fino ad arrivare agli 83 °C. Togliete dal fuoco e filtrate.

Sistemate una rondella in un piatto da portata e guarnite con qualche fettina di fragola, un ciuffetto di menta, un pochino di crema alla vaniglia e qualche goccia di cioccolato fuso. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.

Lascia un commento

Non è presente alcuna ricetta.

Condividi sui social