Chat with us, powered by LiveChat

Ghiacciato di tiramisù con crema inglese rum e salsa di gianduia

Ghiacciato di tiramisù con crema inglese rum e salsa di gianduia

Ghiacciato di tiramisù con crema inglese rum e salsa di gianduia

Ingredienti per 4 persone

Per la crema mascarpone:

  • 40 g di tuorlo
  • 10 g di zucchero
  • 150 g di mascarpone
  • 26 g di albume

Per i savoiardi:

  • 150 g di albumi
  • 125 g di tuorli
  • 125 g di zucchero semolato
  • 60 g di farina 00
  • 40 g di fecola

Per la crema inglese:

  • 200 g di panna fresca
  • 135 g di latte
  • 67 g di tuorlo
  • 67 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di rum

Per la salsa gianduia:

  • 50 g di cioccolato gianduia
  • 40 g di panna fresca

Vi servono inoltre:

  • 1 ciuffo di menta
  • 4 stecche di vaniglia essiccate
  • caffè espresso
  • nastri di cioccolato fondente
  • cacao amaro in polvere

Procedimento

Per la crema mascarpone: lavorate il tuorlo con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso; aggiungete il mascarpone e amalgamate accuratamente, quindi incorporate l’albume montato a neve ben ferma, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l’alto. Trasferite in frigorifero e lasciate stabilizzare.

Per i savoiardi: montate i tuorli con lo zucchero per circa 10 minuti, quindi aggiungete la farina e la fecola, precedentemente setacciate, e mescolate con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Incorporate infine gli albumi montati a neve ben ferma. Stendete il composto ottenuto in una teglia, foderata con carta forno, e infornate a 180 °C per circa 10-11 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate raffreddare, quindi ricavate dei dischetti con un coppapasta.

Formate i tortini di tiramisù ghiacciato: rivestite il bordo dei coppapasta con un nastro di cioccolato fondente. Bagnate un dischetto di savoiardo con il caffè e sistematelo all’interno. Farcite con la crema mascarpone e coprite con il secondo dischetto, sempre bagnato con il caffè. Trasferite in frigorifero e lasciate riposare per 2-3 ore.

Per la crema inglese: in una casseruola portate a bollore la panna e il latte. A parte lavorate con una frusta il tuorlo, lo zucchero, il rum e il pizzico di sale. Versate a filo il latte e la panna bollenti, rimettete sul fuoco e fate cuocere, mescolando con una spatola, fino a raggiungere la temperatura di 85 °C (abbiate cura di non far cuocere il tuorlo). Una volta raggiunta la temperatura, spegnete il fuoco, fate raffreddare e tenete da parte.

Per la salsa gianduia: in un’altra casseruola portate a bollore la panna. Levate dal fuoco, versate sul cioccolato spezzettato ed emulsionate perfettamente. Trascorso il tempo di riposo, sformate i tortini di tiramisù e spolverizzateli con un po’ di cacao.

Distribuite la crema inglese nei piatti da portata e disponete sopra il tortino. Decorate con alcune gocce di salsa gianduia e un rametto di menta. Ultimate con un ciuffetto di crema inglese e una stecca di vaniglia essiccata e servite.

Lascia un commento

Non è presente alcuna ricetta.

Condividi sui social

Loading..