#iorestoacasa: il risotto

#iorestoacasa: il risotto della quarantena

Ragazzi visto che siamo tutti a casa per la quarantena, cuciniamo un po! Con gli ingredienti che abbiamo e facendo la spesa il meno possibile, possiamo comunque divertirci in cucina, preparando dei piatti buoni e semplici, con un occhio di riguardo agli sprechi e al riciclo degli ingredienti. Io stasera vado di risotto, prepariamolo insieme!

E per aiutare chi in questo momento è meno fortunato, voglio segnalarvi questa raccolta fondi da destinare al Reparto di Malattie Infettive del Policlinico di Milano!

Se anche tu vuoi partecipare, ecco come puoi fare, clicca qui!

Ingredienti:

  • Riso 80g
  • Funghi secchi 40g
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Pesto di erbe aromatiche con nocciole e mandorle
  • Burro 25g
  • Cipolla
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per prima cosa tagliate la cipolla facendo una brunoise. Poi mettete, in una casseruola, il burro e lasciatelo sciogliere. Una volta sciolto, aggiungete la cipolla e fate tostare leggermente.

Mettete i funghi secchi a bagno in dell’acqua leggermente calda. Strizzateli bene e tritateli leggermente.

Nella pentola con il burro e la cipolla fate tostare il riso, dopo sfumate con il vino bianco, appena evaporato il vino aggiungete il brodo (sempre in bollore). Dopo 4/5 minuti aggiungete i funghi secchi. Dopo averlo fatto, versate lentamente metà dell’acqua in cui avete messo a bagno i funghi. Dopo 15 minuti, il risotto sarà pronto.

Appena finito impiattate con una noce di burro ghiacciata, il pesto di erbe aromatiche con nocciole e mandorle ed il vostro risotto è pronto da gustare!

 
 

condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Non perderti le novità

Iscriviti alla mia newsletter per rimanere
sempre aggiornato sulle ultime ricette e aggiornamenti

© 2018 Realize Networks. All rights reserved.
Via Pier Candido Decembrio 28, 20137 Milano. P.IVA 06289710961

Iscriviti alla mia newsletter
Rimani sempre aggiornato sulle ultime ricette e novità