Chat with us, powered by LiveChat

Si fa così – Tazza di pollo alla Barbieri

Si fa così – Tazza di pollo alla Barbieri

Ragazzi, oggi vi faccio vedere come preparare la tazza di pollo come si mangia a Gerusalemme ma in una chiave tutta italiana… alla Barbieri!
Secondo me questo piatto che vi stupirà. Provare per credere.

Grazie a Olio Terre Francescane Gradassi.

Ingredienti:

Per la tazza:

½ petto di pollo  

200 ml di latte di cocco 

100 ml di latte vaccino 

1 peperone rosso 

1 zucchina 

1 carota 

1 porro 

150 gr di pomodori datterini 

1 cipolla 

100 gr di ananas a dadini 

40 gr di mandorle pelate  

2 datteri 

Limone candito q.b. 

1 spicchio d’aglio 

1 rametto di rosmarino 

1 ciuffo di menta 

1 foglia di basilico 

1 limone 

Peperoncino essiccato q.b. 

Mix di spezie q.b. 

Olio evo q.b. 

Sale q.b. 

Pepe q.b. 

Per la salsa:

2 cucchiai di yogurt greco  

3 cucchiai di panna  

Acqua minerale q.b. 

Curry q.b. 

Pepe q.b. 

Concentrato di pomodoro piccante q.b. 

Preparazione:

Marinare il petto di pollo con olio evo, scorza di limone, spezie e sale per 3 ore circa. Successivamente lasciarlo a bagno in una bowl contenente il mix di latte di cocco e latte vaccino. 

Nel mentre incidere i datterini, tagliare il resto delle verdure a tocchetti e la cipolla a fette grosse e grigliare tutto assieme a uno spicchio d’aglio e un filo d’olio. Aggiustare di sale. 

Infine, tostare sulla stessa griglia anche le mandorle tagliate a scaglie. 

Successivamente tagliare il pollo a pezzi e rosolarlo in padella con un filo d’olio, un rametto di rosmarino, sale e pepe. A cottura quasi terminata aggiungere l’ananas tagliata a cubetti e farla leggermente caramellare. 

Preparare la salsa mischiando con una frusta lo yogurt greco, un goccio di panna e di acqua minerale, un pizzico di curry, pepe e concentrato di pomodoro piccante.  

Comporre il piatto unendo i vari elementi all’interno di una tazza. Aggiungere anche i canditi e i datteri tagliati a pezzetti e guarnire con salsa, menta e basilico.

Una risposta

Lascia un commento

Non è presente alcuna ricetta.

Condividi sui social