Spaghetti con carciofi e datterini

Spaghetti carciofi e datterini

Spaghetti con carciofi e datterini

Ricetta bomba per oggi! #iorestoacasa e preparo una ricettina speciale con spaghetti, carciofi, datterini, pecorino super stagionato. Ricetta davvero spaziale e facilissima.

La cosa bella in cucina? Si possono cucinare piatti ottimi con pochi e semplici ingredienti. Basta poco: voglia e fantasia.

Ingredienti per due persone:

  • Spaghetti 200g
  • Pancetta affumicata 60g
  • 6 pomodorini datterini
  • 2 carciofi
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pecorino stagionato q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.
  • Limone q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per prima cosa preparate la salsa, a crudo, che servirà da base per gli spaghetti. Poi tagliate i pomodori datterini in due e svuotateli (il succo non va buttato lo utilizzerete dopo).
Una volta fatto, tagliateli finemente a concassé (cubetti) con tutta la buccia. Dopo prendete le cipolle e create una brunoise. In una terrina mettete il pomodoro, la cipolla, le erbe aromatiche (io ho messo origano, timo e menta), il sale, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di pepe e una lacrima di limone. Amalgamate e l’intingolo è pronto.

A questo punto, invece, iniziamo con la preparazione del ragù.
Mettete sul fuoco una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Nel frattempo che si riscalda pulite i carciofi, tagliateli grossolanamente, e l’aglio. Adesso che l’olio è ben caldo fate rosolare la pancetta affumicata.

In un’altra padella mettete olio extravergine di oliva, i carciofi (per evitare che diventino neri spalmate un po’ di succo di limone sopra) e l’aglio e lasciateli andare. Aggiungete del sale, io ho preferito un po’ di salamoia bolognese e del pepe, lasciate andare finché non diventano croccanti al punto giusto. Questo tipo di preparazione si asciuga molto per cui, di tanto in tanto, aggiungete un filo d’olio e saltateli.
Potete bagnare i carciofi anche con l’acqua di pomodoro messa da parte, con un colino, evitando i semini.

È arrivato il momento di mettere su l’acqua per la pasta, in una pentola alta. Una volta cotta, scolatela e mantecatela all’interno della padella con i carciofi.

E adesso impiattate, per prima cosa aggiungete sul fondo un po’ di pomodoro poi gli spaghetti, i carciofi, un po’ di prezzemolo e una spolverata di pecorino. Finite di guarnire il piatto con la pancetta affumicata.

Lascia un commento

Non è presente alcuna ricetta.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Loading..