Chat with us, powered by LiveChat

Uovo in camicia fritto con porcini salsa di morlacco e odore di macis

Uovo in camicia fritto con porcini salsa di morlacco e odore di macis

Uovo in camicia fritto con porcini salsa di morlacco e odore di macis

Ragazzi siamo in bolla? Oggi vi propongo un antipasto incredibile: uovo in camicia fritto
con funghi porcini e salsa di morlacco! Secondo me ve ne innamorerete!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova fresche di giornata
  • 500 g di porcini
  • 4 rametti di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio
  • noce moscata
  • olio di semi di girasole
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per la panatura:

  • 1 uovo
  • 200 g di pangrattato (grattugiato al momento)

Per la salsa:

  • 250 g di morlacco
  • 240 g di panna fresca
  • 1 pizzico di macis

Portate a ebollizione l’acqua con l’aceto in un pentolino non troppo grande. Sgusciate delicatamente un uovo alla volta su un piattino. Con un cucchiaio create un vortice nell’acqua, fate scivolare al centro l’uovo e fate cuocere per circa 3 minuti. Prelevate l’uovo con una schiumarola e fatelo raffreddare in acqua e ghiaccio. Procedete con la cottura delle altre uova seguendo sempre lo stesso procedimento.

Una volta ben fredde, asciugate delicatamente le uova con un foglio di carta assorbente da cucina. Passatele nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e tenete da parte.

Pulite i funghi con un panno umido, tagliateli a fette grosse e fateli trifolare in padella con un filo di olio, l’aglio e le erbe aromatiche. Spegnete e regolate di sale e di pepe.

Per la fonduta: unite a freddo il morlacco con la panna e il macis. Mettete sul fuoco e fate cuocere a bagnomaria: la fonduta sarà pronta quando velerà il cucchiaio. Filtrate il tutto e tenete da parte.

Sistemate un uovo alla volta su una schiumarola, immergetelo in olio di semi ben caldo e friggete fino a doratura. Scolate e fate asciugare su carta assorbente da cucina.

Versate la fonduta nelle fondine individuali, distribuite i porcini e un rametto di timo e adagiate sopra un uovo. Profumate con una grattugiata di noce moscata e servite.

Lascia un commento

Lorella OLLA

Uovo in camicia fritto con fonduta di fiore sardo

Condividi sui social

Loading..