Zuppa di yogurt con salmone marinato

Zuppa di yogurt con salmone marinato

Ragazzi, è estate, fa caldo e in cucina andiamo di piatti freddi. Non è sempre facile però farli buoni, servono piccoli accorgimenti per renderli davvero appetitosi. Alcuni trucchi per dare un po’ di sprint al piatto ve li spiego in questo video, facciamo una zuppa di yogurt con salmone. Pochi ingredienti e vedrete che roba!

Zuppa fredda di yogurt con salmone marinato

zuppa fredda di yogurt con salmone
Ragazzi, è estate, fa caldo e in cucina andiamo di piatti freddi. Non è sempre facile però farli buoni, servono piccoli accorgimenti per renderli davvero appetitosi. Alcuni trucchi per dare un po’ di sprint al piatto ve li spiego in questo video, facciamo una zuppa di yogurt con salmone. Pochi ingredienti e vedrete che roba!

Insalata di mele e pompelmo con salmone marinato

Insalata di mele e pompelmo al pepe rosa con salmone marinato
Ecco un’idea perfetta per aprire un pranzo o una cena di una certa importanza, che può diventare anche piatto unico per quando si ha fretta ma non si vuole rinunciare ad un tocco speciale nel proprio menu. La marinata per il salmone, preparata in anticipo e mantenuta in frigorifero, lo trasforma in un piatto velocissimo e facilissimo da realizzare.

Insalata di mele e pompelmo al pepe rosa con salmone marinato

Ingredienti per 4 persone
  • 500 g di filetto di salmone fresco
  • 4 mele croccanti
  • 4 pompelmi rosa
  • 1 arancia di Sicilia
  • pepe rosa
  • 40 g di sale
  • 20 g di zucchero semolato
  • aneto
  • fiori di finocchio
  • timo serpillo
  • olio extravergine d’oliva
Procedimento
Amalgamare lo zucchero con il sale e cospargere il salmone, profumare con l’aneto ed ricoprire il tutto con delle fette d’arancia. Lasciar marinare in frigorifero per 24 ore. Trascorso questo tempo, pulire dal sale, asciugare con un panno e ricavare dei cubetti. Lavare le mele e ricavare delle piccole sfere con l’apposito scavino, avendo cura di includere anche una parte della buccia. Pelare i pompelmi eliminando tutta la pellicina bianca. Liberare gli spicchi e tagliarli a metà. Insaporire con il pepe rosa.
Presentazione
Disporre la frutta in un piatto fondo, sormontare con qualche cubetto di salmone marinato e guarnire con fiori di finocchio e timo serpillo. Completare con un filo d’olio extravergine d’oliva. Ricetta tratta dal libro Squisitamente senza glutine  Fotografia di Janez Pukšič

Salmone con ripieno di radicchio in agrodolce

Un antipasto semplice e dal sapore deciso. Il segreto sta nella marinatura del salmone, che deve durare almeno un giorno. In bocca è un’esplosione di sapori che bilancia perfettamente dolcezza, sapiditĂ , aciditĂ  e piccantezza.

Salmone con ripieno di radicchio in agrodolce

Ingredienti per 4 persone Per il radicchio
  • 500 gr di radicchio rosso tardivo
  • 250 gr di zucchero semolato
  • La scorza di ½ limone biologico
  • Un pezzetto di radice di zenzero
  • Una punta di peperoncino piccante
Per il salmone
  • ½ baffa di salmone (500 g circa)
  • 35 gr di zucchero
  • 65 gr di sale
  • Finocchio selvatico
  • Erba cipollina
Procedimento
Preparare il radicchio Lavare e asciugare bene il radicchio e tagliarlo a julienne. In una ciotola versare il radicchio, lo zucchero semolato, la scorza di mezzo limone, lo zenzero grattugiato, il peperoncino e fare marinare per circa 2 ore. Trasferire il tutto in una casseruola e cuocere a fuoco lento; sarĂ  pronto appena lo zucchero inizia a caramellare leggermente. Preparare il salmone In un recipiente, porre il salmone con lo zucchero di canna, il sale e il finocchio selvatico. Lasciare marinare per 24 ore prima di tagliarlo a fette sottili.
Presentazione
Avvolgere il ripieno di radicchio nelle fette di salmone, guarnire con erba cipollina e servire con un vino bianco molto profumato. Potete trovare questa ricetta nel mio libro Ripieni di Bontà (Bibliotheca Culinaria). La Foto della ricetta è di Claudia Castaldi.

Trancio di salmone in crosta di patate

Trancio di salmone in crosta di patate
Per il mio MenĂą per Costa Crociere ho ideato, come secondo, un piatto che porta in tavola i sapori e i colori del Mediterraneo abbinati ad uno straordinario pesce dalle carni morbide come il salmone.

Trancio di salmone in crosta di patate con elisir di pomodoro, capperi, origano e caponata di verdure siciliana

Ingredienti per 4 persone
  • 600 gr di salmone a tranci
  • 4 piccole patate grattuggiata (peso complessivo 300 g)
  • 4 pomodori maturi
  • 4 cucchiai di capperi
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di aceto di riso
  • 100 gr burro chiarificato
  • olio extravergine d’oliva
  • origano q. b.
Per la caponata
  • 4 gambi di sedano
  • 4 falde di peperone
  • 4 cucchiai di uva sultanina
  • 4 cipolle piccole
  • 4 spicchi di aglio
  • 10 pomodorini ciliegia
  • 2 zucchine basilico q. b.
  • 2 porri
  • 4 cucchiai di olive taggiasche
  • origano q. b.
  • sale q. b.
  • pepe q. b.
  • brodo vegetale
Per la guarnizione
  • fiori eduli
  • 4 cucchiaini di uova di salmone
Procedimento
Lavare le patate, sbucciarle e grattugiarle grossolanamente con una grattugia da cucina. Aggiungere alla patata grattugiata il burro chiarificato (precedentemente fatto sciogliere) e mescolare bene il tutto. Condire i tranci di salmone con olio, sale e pepe. Sovrapporvi un cucchiaio della composta di patate e sistemare il salmone in una placca da forno. Cuocerlo in forno a 200 gradi per 8 minuti. A parte frullare i pomodori maturi a crudo e filtrare il succo con l’aiuto di un colino. Aggiungere lo zucchero, i capperi, l’origano, sale, pepe e cuocere il tutto in casseruola per 15-20 minuti, fino a che non avrà raggiunto una consistenza densa. A questo punto aggiungere l’aceto di riso, far cuocere ancora per qualche minuto e, terminata la cottura, filtrare il tutto e tenere da parte. Tagliare ora tutte le verdure a cubetti e rosolarle in una casseruola con aglio e cipolla. Aggiungervi poi i pomodori passiti, l’uva sultanina, un pizzico di origano, un goccio di brodo e aggiustare di sale e pepe. Terminare la cottura in forno a 180 gradi 10 minuti.
Presentazione
Porre al centro del piatto il trancio di salmone, aggiungere una cucchiaiata di caponata di verdure e versare nel piatto un paio di cucchiai di salsa. Guarnire con fiori eduli e uova di salmone a pioggia sul piatto.

Iscriviti alla mia newsletter
Rimani sempre aggiornato sulle ultime ricette e novitĂ